Congo 2 - Cuore di Lucia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetti > Progetti realizzati

CONGO progetto con i SALESIANI di DON BOSCO

ecco la lettera di Padre Alcide Baggio


"Quando prima di Natale è arrivata la vostra pronta  risposta ci avete fatto veramente il più bel regalo di Natale,poiché siamo abituati a fare progetti e a entrare poi  in un discorso di tempi lunghi,anzi lunghissimi. A forza di vivere  in Africa abbiamo interiorizzato la pazienza dei poveri che si adattano a tutto pur di sopravvivere,lo so è rassegnazione, scusateci, voi ci avete fatto fare un salto di qualità,di speranza.
E’ stato proprio Natale! Ci avete aiutato a crederci ancora.
Dagli anni duemila è stato comperato dalla comunità salesiana nell’estrema periferia sud della città di Punta Nera (Congo Brazzaville)un terreno di quasi 7 ettari (siamo a 28 chilometri dall’Angola) e fino a 1 anno e mezzo fa non c’era anima viva se non un albero di manghi,qualche capra, e una casa in lamiera per il guardiano,e una recinzione.
Si sono organizzati diversi campionati coi giovani,ripetizioni scolastiche,spettacoli e così tutto il quartiere sta prendendo vita  … ovviamente ci portiamo dei bidoni di acqua dalla città perché il quartiere non ha acqua . E un camion cisterna d’acqua costa 130-150 euro.
Sapete che siamo figli di un grande sognatore come Don Bosco  e si pensa di costruire un grande liceo classico e un grande liceo tecnico ,un centro giovanile, una casa di accoglienza per gruppi di giovani,la casa della comunità. Non possiamo vivere se non abbiamo l’acqua ,ecco il progetto di un foraggio  profondo dai 90-100 metri,i maligni ci dicono di fare attenzione a non trovare il petrolio ! Ma non è per noi ma perché i sogni possano diventare realtà.
Il Congo-Brazzaville secondo i dati del Pnud ha una scolarizzazione attorno al 55% mancano strutture:  c’è un solo Liceo tecnico coi tripli turni a Punta Nera con 8000 alunni per una popolazione che va oltre il milione e 200 mila abitanti. Dei privati hanno aperto delle scuole ma non di grande valore. Siamo una città industriale ma mancano dei tecnici del posto ben preparati. Mancano medici,insegnanti insomma i quadri del Paese . Tanti giovani arrivano da tutto il Congo per lavorare ma non hanno professionalizzazione. Il Congo Brazzaville è un paese ricco (c’é il Petrolio,Total e Eni sono qui da anni con loro personale) come tutta l’Africa ma le mentalità  sono povere,la gente non gode dei benefici delle materie prime . Pensate l’ètà media sempre secondo il Pnud è sui 58 anni .
Noi Salesiani siamo presenti  a ovest della città di  Punta Nera da 54 anni ,in un quartiere chiamato Tié-Tié, con un centro di formazione professionale,una scuola elementare, e media,una parrocchia con due succursali  e due  foyer per i ragazzi di strada … insomma il lavoro non manca anzi aumenta,grazie anche a voi che date il colpo di inizio di una nuova opera.
Ma  siamo felici di servire i giovani che sono il presente e non solo il futuro,che sono il roveto ardente che brucia la nostra esistenza ma illuminano il cuore e la vita. Anche la vostra certamente,grazie 1000 di tutto cuore. Che il Signore e Don Bosco vi benedica tutti per ciò che fate,insieme a noi vi benedicono i nostri ragazzi e giovani. Ciao,”matondo mingui” , nella lingua locale  vuol dire:” molte  grazie”.
Padre Baggio Alcide  


 
 
 
 
 
 
 
 

 
 

Associazione "Cuore di Lucia Onlus" - CodFisc IT92018950243
IBAN IT26C0572860750025570493754 - BIC BPVIIT21025
Banca Popolare di Vicenza
Sede operativa: Schio, Vicenza - Tel +39 0445 520287.
Sede legale: Via Manara, 6 Padenghe sul Garda, Brescia.
(tutti i versamenti sono detraibili dalle imposte).

 
Torna ai contenuti | Torna al menu